Martedì 6 marzo è stata una giornata intensa per il nostro Istituto. Sessanta studenti greci, accompagnati da tre dei loro docenti e dal loro Dirigente, sono giunti da Oropos a Sarezzo per conoscere gli alunni della 1ALL del nostro Liceo Linguistico. Le due scolaresche si sono incontrate, prima virtualmente e poi di persona, grazie al progetto “Strenght lies in differences, not in similarities” che promuove gli scambi culturali tra scuole. Tutto ha avuto inizio da “eTwinning”, la più grande community europea composta da insegnanti attivi nel campo dei gemellaggi elettronici tra scuole. L’insegnante di inglese del “Primo Levi” Sara Gussarini non si è lasciata sfuggire l’occasione ed è entrata in contatto con i suoi colleghi greci che, accompagnati dal Preside del Liceo “Mikis Theodorakis”, hanno avuto così modo di venire in Italia e trascorrere una giornata ricca di attività e di emozioni.

Ad accogliere la comitiva greca c’erano anche il Dirigente dell’istituto, Mauro Zoli, e il vicesindaco di Sarezzo, Valentina Pedrali. Dopo i saluti dei due dirigenti e lo scambio di bandiere e di doni, gli insegnanti e gli alunni hanno presentato i rispettivi licei per conoscersi meglio. Tutto rigorosamente in inglese, ponte tra le due culture, quella italiana e quella greca, con tanti punti in comune, ma con anche tante differenze, perché come ha sottolineato il Preside Zoli: “Questo è l’inizio di un rapporto culturale molto speciale: noi guardiamo con favore a tutto ciò che ci permette di essere un’unica comunità europea, con i suoi valori e le sue peculiarità”.

  • IMG_0073
  • IMG_0074
  • IMG_0078
  • IMG_0085
  • IMG_0091
  • IMG_0096
  • IMG_0115
  • IMG_0124
  • IMG_0155
  • IMG_0176
  • IMG_0179
  • IMG_5094

Alcuni dei nostri progetti