Mercoledì 07 febbraio, dalle 11.00 alle 13.00, nell’Aula Magna dell’Istituto “Primo Levi” di Sarezzo, circa 300 alunni (frequentanti l’Istituto stesso, ma in parte provenienti anche dalla scuola secondaria di primo grado di Sarezzo) hanno incontrato Salvo Vitale e Faro Di Maggio, amici di Peppino Impastato, testimoni di coraggio, passione civica e lotta contro la criminalità organizzata. L’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione tra la Prof.ssa Barbara Gallinetti e il Prof. Mario Belsito, nell’ambito del progetto “Corruzione e criminalità organizzata: azioni contro l'illegalità”. I due ospiti hanno raccontato come hanno vissuto la loro esperienza di denuncia contro le attività di Cosa Nostra accanto a Peppino, e come poi l’hanno continuata dopo la sua tragica scomparsa.

Alcuni dei nostri progetti