Progetto nato per promuovere un’educazione permanente ad una cittadinanza europea responsabile e consapevole. Il metodo, collaudato in anni di esperienza da “Un treno per Auschwitz”dell’Archivio storico “Bigio Savoldi e Livia Bottardi Milani” di Brescia, si fonda su una serie di attività in cui i partecipanti sono i protagonisti attraverso le seguenti fasi:

1.      la preparazione del viaggio per i docenti e per gli studenti

2.      l’azione durante il viaggio ad Auschwitz

3.      la rielaborazione dell’esperienza.

Galleria immagini

  • mini-1
  • mini-10
  • mini-2
  • mini-3
  • mini-4
  • mini-5
  • mini-6
  • mini-7
  • mini-8
  • mini-9
  • treno
  • treno2

Alcuni dei nostri progetti